Situata nell’antico borgo di Avena, oggi frazione di Papasidero, è una chiesa a navata unica con un campanile a base quadrata leggermente rastremato e sovrapposto sul lato sinistro della facciata. L’impianto attuale risale al XVI secolo benché edificata, con molta probabilità, sui resti dell’omonimo monastero basiliano donato all’abbazia di Santa Maria della Mattina intorno al XIII secolo. All’interno, in una piccola edicola concava sopra l’altare fungente da abside, si conserva un affresco eseguito da un certo Renato Grisolia nel 1519, nove anni dopo l’elevazione della chiesa a parrocchia. Esso raffigura Dio padre che regge con ambedue le mani il Cristo crocifisso. Ai lati sono sospesi gli arcangeli Michele, Gabriele e Raffaele.

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Borgo di Avena

GPS:

39.8818721, 15.92941

Telefono:

-

Email:

-

Web:

-